Primeurs 2015 – denominazione Graves

Primeurs 2015 – denominazione Graves

La denominazione di Graves si trova all’estremo Sud del vigneto bordolese, sulla cosidetta Rive Gauche della Garonna, adiacente alla foresta delle Landes. Questa denominazione si estende per circa 3000 ettari su dei suoli che posso essere composti di ghiaia e sabbia, d’argilla e di limo, o ancora su dei suoli completamente sabbio-argillosi. Il clima è temperato, con delle temperature e un tasso di umidità più alti che nel Médoc, i quali permettono così alle uve di maturare precocemente.

I vitigni coltivati nella denominazione di Graves, la quale porta il nome della tipicità dei suoi suoli (composti di graves, appunto), sono sia rossi (Cabernet Sauvignon, Merlot, Cabernet Franc, Malbec), che bianchi (Sauvignon Blanc e Sémillon).

Esiste anche la denominazione di Graves Supérieures (340 ettari), dove sono prodotti esclusivamente vini bianchi dolci.

Luce sull’annata 2015: erano tanti anni che le vigne bordolesi non beneficiavano di una primavera e di un’estate così clementi. I mesi di maggio, giugno e luglio (eccezionalmente caldi e secchi), hanno permesso alle vigne di maturare rapidamente e di offrire un’invaiatura anticipata e armoniosa per gli acini, a inizio agosto. Successivamente, le temperature più umide e fresche hanno permesso alle vigne bordolesi di ritrovare il vigore necessario, in attesa delle vendemmie. Un’annata che promette bene!

Château de Chantegrive 2015

de chazntegrive

Château de Chantegrive “Caroline” 2015

de chantegrive caroline

Tutti i primeurs 2015 Graves

Newsletter

Si iscriva alla Newsletter settimanale del Blog Millésima per:


  • Approfittate degli ultimi articoli esclusivi sul mondo del vino
  • Scoprire tramite video i segreti delle più grandi aziende vinicole
  • Essere informati su degustazioni ed eventi che organizziamo

*campi obbligatori

About Giulia Mengoni

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*