InterContinental Bordeaux – Le Grand Hôtel : l’eleganza pura
© InterContinental Bordeaux - Le Grand Hotel

InterContinental Bordeaux – Le Grand Hôtel : l’eleganza pura

Durante la settimana dei Blog Awards 2017, i vincitori soggiorneranno per due notti nel famoso InterContinental Bordeaux® – Le Grand Hotel.

Nel 1779, Il celebre architetto Victor Louis fece costruire il Grand Théâtre di Bordeaux, in pieno centro della città, nello storico quartiere di Grands Hommes. Lo stesso architetto, nel 1789, ideò un altro edificio di fronte a questo teatro emblematico: l’hôtel particulier del sig. Sacriste de Rolly sulla Piazza della Commedia. Fu così che nacque l’InterContinental® Bordeaux – Grand Hotel.

Facciata neoclassica, colonne di stile corinzio, i due edifici si trovano uno di fronte all’altro in tutta la loro grandezza, donando alla Piazza della Commedia un’aria di perfezione. L’hotel apre per la prima volta nel 1902 e viene ristrutturato ed ampliato rapidamente, fino ad estendersi all’edificio adiacente. Una sopraelevazione viene prevista a Rue Mautrec sino a comprendere 100 camere e diversi grandi saloni e spazi recettivi. 100 persone lavoravano all’hotel, il quale poteva vantare per il servizio del suo ristorante di un’immensa cantina di grandi vini (30 000 bottiglie circa).

Nel 1999, il bordolese Michel Ohayon decide di riacquistare la facciata classica del 13esimo secolo del Grand Hôtel e gli edifici adiacenti con l’intenzione di ridare vita al mito del Grand Hôtel. In collaborazione con l’architetto Michel Pétuaud-Létang, egli si lancia in un progetto grandioso che durerà 8 anni…

Nel 2007, si aprono le porte di quello che rappresenta ormai l’InterContinental Bordeaux – Le Grand Hôtel, su un universo più maestoso che mai, il tutto ornato di decorazioni di Jacques Garcia. Cinque stelle splendono ormai al l’ingresso di quest’edificio sfarzoso che ha saputo combinare con precisione la ricchezza della sua storia alle prestazioni moderne di un’hotel di lusso. Dal 14 dicembre 2015, il Grand Hôtel fa ormai parte del prestigioso gruppo InterContinental Hotel Group. Forte dei suoi 25 anni di esperienza nelle catene di Hôtel di lusso, Guy Bertaud dirige l’hôtel con l’obbiettivo di perpetuare “l’arte di vivere alla francese”, legata al servizio della grande gastronomia francese.

gordon

© InterContinental Bordeaux – Le Grand Hotel

Nuovo viso della gastronomia di Bordeaux, lo scozzese Gordon Ramsay firma oggi la carta di due ristoranti dell’hotel: Le Pressoir d’Argent di Gordon Ramsay e la Brasserie Le Bordeaux Gordon Ramsay. Dopo avere lavorato presso grandi nomi della cucina tra i quali Albert Roux, Marco Pierre White, Guy Savoy o anche Joël Robuchon, Gordon Ramsay è uno dei quattro Chefs in Inghilterra a mantenere le sue tre stelle (Restaurant Gordon Ramsay).

“Dopo avere aperto con successo il ristorante di Trianon Palace a Versailles (due stelle Michelin), sono onorato di aprire questo secondo ristorante in Francia, nel cuore della vigna più famosa del mondo, ma anche di lavorare con i prodotti del terreno dell’Aquitainia, riconosciuti a livello internazionale. InterContinental® Bordeaux – Le Grand Hôtel ha una storia favolosa che risale al 18esimo secolo e non vediamo l’ora di collaborare con l’equipe dell’hotel nell’ambito di questo stabilimento incredibile situato nel pieno centro della città” Gordon Ramsay.

La brasserie Le Bordeaux Gordon Ramsay si situa nel cuore della storia della sua città ed anche della Francia da oltre 160 anni. Nel 1850, il vecchio hôtel particulier di Sacriste di Rolly, discendente di Jeanne d’Albret, diventa il “Café di Bordeaux” grazie all’ingegnosità del suo architetto Victor Louis.

Il designer dell’hotel, Jacques Garcia ha decorato la brasserie nei toni verde bottiglia, bordeaux e oro, rendendo così omaggio ai vini di Bordeaux e a questo luogo emblematico. È chiamata la “cantine chic de Bordeaux”, in particolare grazie all’associazione delle belle decorazioni di Jacques Garcia e la passione culinaria di Gordon Ramsay. La cucina, un mix di specialità anglo-sassoni e francesi, in particolare specialità del Sud-Ouest associate a un tocco “british”, è seguita anche dal secondo Chef del ristorante, Alex Thiebaut, alsaziano di 32 anni con diverse esperienze in ristoranti stellati.

Oltre a passare due notti all’hôtel, i nostri vincitori avranno l’occasione unica di cenare alla brasserie Le Bordeaux Gordon Ramsay.

Newsletter

Si iscriva alla Newsletter settimanale del Blog Millésima per:


  • Approfittate degli ultimi articoli esclusivi sul mondo del vino
  • Scoprire tramite video i segreti delle più grandi aziende vinicole
  • Essere informati su degustazioni ed eventi che organizziamo

*campi obbligatori

About Millesima
Millesima is the leading fine wine merchant offering grand cru from Burgundy, the Bordeaux Grands Crus Classés, french wine en primeur, champagne to more than 60 000 clients. Worldwide delivery since 1983.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

frenchusaGermanEnglish



Immergetevi nei segreti di Grandi Vini


Si iscriva alla Newsletter settimanale del Blog Millésima per:

  • Ricevere il codice per lo sconto di benvenuto del 10%
  • Approfittare degli ultimi articoli redatti sul mondo del vino
  • Scoprire grazie ai nostri video i segreti sulle più grandi aziende vinicole
  • Essere informati su eventi o degustazioni che organizziamo

Già iscritto ?



Immergetevi nei segreti di Grandi Vini


Si iscriva alla Newsletter settimanale del Blog Millésima per:

  • Ricevere il codice per lo sconto di benvenuto del 10%
  • Approfittare degli ultimi articoli redatti sul mondo del vino
  • Scoprire grazie ai nostri video i segreti sulle più grandi aziende vinicole
  • Essere informati su eventi o degustazioni che organizziamo

Già iscritto ?