Château La Nerthe, dominio storico a Châteauneuf-du-Pape

Château La Nerthe, dominio storico a Châteauneuf-du-Pape

Con una lunga storia che risale al 12esimo secolo, la vigna dello Château La Nerthe è apparsa agli inizi della coltura della vite a ChâteaneufduPape, il luogo dove i pontefici passavano lestateQuesto dominio storico della Valle del Rodano ha saputo sviluppare il suo knowhow grazie a una successione di proprietari brillanti, che si sono sempre distinti nella ricerca dell’eccellenza.

Nerthe_01_copieLa storia


Vi fu
 un tempo in cui papi erano francesi passavano la loro estati a ChâteauneufduPape
La nascita del vigneto dello Château La Nerthe coincide con la loro presenza, fin dal 12esimo secolo, a ChâteauneufduPape. Tuttavia, occorre attendere il 1560 perché lesistenza dello Château La Nerthe, di proprietà della famiglia Tulle de Villefranche, sia riconosciuta. Lo château si distingue da subito nella produzione di vini di qualità e guadagna un’ottima reputazione. La proprietà viene ampiamente omaggiata dall’alta società, al punto che alcune bottiglie furono serve alla corte di Louis 16esimo nel 18esimo secolo. In seguito all’arrivo della fillossera nel 1870, la famiglia Tulle de Villefranche decise, dopo 300 anni, di vendere il suo dominio al comandante Joseph Ducos. Il nuovo proprietario, con una volontà di ferro, ricostituisce la vigna e fa piantare numerose viti. Le viti piantate saranno riprese in seguito dal decreto di denominazione dorigine controllata (A.O.C.) del 1935, cioè quasi 50 anni dopoQuestvigneto così complesso della proprietà contribuisce a rendere lo Château La Nerthe una proprietà unica. Grazie alla notorietà ritrovata del suo dominio, Joseph Ducos ottiene delle funzioni politiche ed agricole importanti e rende ufficiale nel 1893, il nome di ChâteauneufduPapeNel 1985, la famiglia Richard acquista la proprietà conferendo la direzione ad Alain Dugas, il quale si impegna a mantenere alta la reputazione dello château. Dal 2008, la direzione passa, infine, a Christian Voeux

Nerthe_08_copieIl terroir

Di una superficie totale di 92 ettari, la vigna dello Château La Nerthe è certificata in agricoltura biologica dal 1998. Con 13 vitigni piantati, il dominio può usufruire di una grande ricchezza nellassemblaggio dei suoi vini. Così, Grenache rosso, Clairette, Syrah, Bourboulenc, MourvèdreGrenache bianco, Cinsault, Roussane, PicpoulPicardan, Terret, Vaccarèse, Counoise Muscardin coabitano perfettamente fra i lotti della proprietà.
La composizione del terreno è molto varia, con un suolo per lo più pietroso sulle terrazze dell’altopiano del Crau, costituito da marne, rulli e da sabbie argillacee. La vigna approfitta di un microclima di tipo mediterraneoche permette, grazie ad un sole eccezionale (in media 200 giorni di sole allanno), di offrire uve magnificamente mature e concentrate. Daltra parte, la loro maturazione è in generale precoce e le loro vendemmie sono anticipate rispetto alla norma. Quest’ultime, in particolare, vengono effettuate alla mano e i rendimenti sono per volontà molto deboli…la proprietà produce “una bottiglia per vigna…”.

Nerthe_39_copie

La cantina e i vini

Lo Château La Nerthe possiede una cantina che data il 1560. La cantina contiene, oltre alla riserva personale del dominio, anche quella di alcuni grandi ristoranti francesi. Vi si trovano barili, come pure serbatoi in pietra del 16esimo secolo, con pareti di 1m20 di spessore, rivestite di resina. Il castello Nerthe ha modernizzato la cantina di vinificazione nel 1986, essendo la sala superiore ormai fornita di serbatoi in acciaio inossidabile, con un sistema di controllo della temperatura ed un sistema di pigeageDopo laffinamento del vino che dura un anno, Lo Château La Nerthe realizza lassemblaggio tra diversi vini del Château La Nerthe bianco e rossoIn occasione di annate eccezionali, la proprietà elabora cuvées speciali, “Cuvée des Cadettes e Clos de Beauvenir“, rispettivamente create da Joseph Ducos Alain Dugas.

Tutti i vini dello Château La Nerthe

Newsletter

Si iscriva alla Newsletter settimanale del Blog Millésima per:


  • Approfittate degli ultimi articoli esclusivi sul mondo del vino
  • Scoprire tramite video i segreti delle più grandi aziende vinicole
  • Essere informati su degustazioni ed eventi che organizziamo

*campi obbligatori

About Millesima
Millesima is the leading fine wine merchant offering grand cru from Burgundy, the Bordeaux Grands Crus Classés, french wine en primeur, champagne to more than 60 000 clients. Worldwide delivery since 1983.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*