Primeurs 2016 | Château Lynch-Bages 2016: Un Pauillac eccezionale

Primeurs 2016 | Château Lynch-Bages 2016: Un Pauillac eccezionale

Sulla terra di “Batges”, alle porte della denominazione Pauillac, vi si trova Lynch-Bages, un cru classificato tra i più ricercati del Médoc..

Dal cru di Lynch al vino di Lynch-Bages…

Chateau Lynch-Bages barriques

Questo grande dominio deve soprattutto il suo nome al vecchio paesello di Bages, che per molti secoli ospitato generazioni intere di vignaioli. Vi sono archivi che citano la terra di “Batges” fin dal 16esimo secolo. Il dominio viticolo è stato creato e sviluppato dalla famiglia Déjean, giudici, notai e commercianti molto conosciuti a Pauillac. La storia viticola della proprietà comincia realmente soltanto nel 18esimo secolo, quando il cavaliere Pierre Drouillard, tesoriere generale di Guyenne, lo acquisisce nel 1728. Alla sua morte, nel 1749, Pierre Drouillard lascia il dominio a sua figlia Elisabeth, sposata con Thomas Lynch, commerciante di Bordeaux.

Thomas Lynch elabora vini eccellenti, commercializzati all’epoca sotto il nome di “Cru di Lynch”. Nel 1824, il dominio passa nelle mani di un commerciante di vino svizzero: Sébastien Jurine, che lo detiene, assieme al figlio, durante il periodo della classificazione dei vini di Bordeaux. Dopo la morte di Jurine, nel 1861, il dominio passa al generale Félix Vial.

Negli anni 1930, la vigna viene affittata a Jean-Charles Cazes, agricoltore dello Château Ormes de Pez a Saint-Estèphe. Nel 1939, Jean-Charles riacquista le due proprietà e comincia così il rinascimento dello château. Da allora, Château Lynch-Bages è diretto dalla famiglia Cazes. L’era moderna del dominio comincia soltanto nel 1974, sotto l’impulso di Jean-Michel Cazes, il quale riprende allora la gestione della proprietà. Oggi, il dominio è diretto da Sylvie e Jean-Charles Cazes.

Un terreno autentico e ricco

Chateau Lynch-Bages cabane

La vigna di Lynch-Bages è situata nel cuore del Médoc, ai bordi della Garonne. Appartenente alla rinomata denominazione di Pauillac, lo château si estende su 100 ettari vitati che riposano su un suolo granuloso e sabbioso con un eccellente drenaggio. Un’analisi approfondita della vigna ha permesso di definire un impianto di vigneto ottimale, che si compone al 73% di Cabernet Sauvignon, al 15% di Merlot, Cabernet Franc e Petit Verdot. L’età media della vigna oscilla intorno ai 30 anni ma alcune viti possono raggiungere addirittura i 60! A Lynch-Bages, l’essenziale è realizzato in vigna, sotto la direzione di Franck Debrais. Il gruppo dedica una cura molto particolare ad ogni tappa: dall’elaborazione del vino, passando per la selezione dei grappoli in vigna o anche al collage nelle cantine. Tre vini sono prodotti dalla proprietà: Château Lynch-Bages (grande vino), Echo de Lynch-Bages (secondo vino) ed il Blanc de Lynch-Bages, derivato da una vigna piantata nel 1988 che accoglie le tre viti bianche del bordolese.

Dopo condizioni climatiche piuttosto disuguali inizialmente – ma beneficiando di una lunga siccità estiva – l’annata 2016 a Pauillac è riuscita alla perfezione. Lo Château Lynch-Bages 2016 è derivato da un assemblaggio del 75% di Cabernet Sauvignon, del 19% di Merlot, del 4% di Cabernet Franc e del 2% di Petit Verdot. Affinato grazie al 75% di legno nuovo, il vino si rivela sotto un colore rosso granato profondo, caratteristico di un’annata dalla qualità eccezionale. Il suo naso espressivo presenta note di frutta nera ed in particolare di ribes nero e di amarene, mescolate ad una freschezza che ricorda la menta. I tannini dello Château Lynch-Bages 2016 sono già da ora fusi ed integrati.

Château Lynch-Bages 2016

Echo de Lynch-Bages 2016

Blanc de Lynch-Bages 2016

Newsletter

Si iscriva alla Newsletter settimanale del Blog Millésima per:


  • Approfittate degli ultimi articoli esclusivi sul mondo del vino
  • Scoprire tramite video i segreti delle più grandi aziende vinicole
  • Essere informati su degustazioni ed eventi che organizziamo

*campi obbligatori

About Millesima
Millesima is the leading fine wine merchant offering grand cru from Burgundy, the Bordeaux Grands Crus Classés, french wine en primeur, champagne to more than 60 000 clients. Worldwide delivery since 1983.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

shedsplansideas hoki123