Alsazia

Zind-Humbrecht – il rispetto per il terroir

2006.08.22-Oeil-de-la-Sorcière-Thann-025-660x330

La storia di Humbrecht comincia nel 17esimo secolo. Dal 1620, questa famiglia di vignaioli trasmette il savoir faire e la sua passione di generazione in generazione. Nel 1959 venne fondato il dominio Zind-Humbrecht, nato dalla fusione degli sfruttamenti viticoli delle famiglie Humbrecht (a Gueberschwihr) e Zind (a Wintzenheim). Sin dalla sua creazione, la proprietà è stata condotta in modo eccezionale ... Continua a leggere »

Hugel – passione secolare del territorio alsaziano

The Hugel headquarters HD

Le prime tracce della famiglia Hugel in Alsazia risalgono al 15esimo secolo. Tuttavia, è circa 200 anni più tardi che Hans Ulrich Hugel si stabilì a Riquewihr, allora devastata dalla guerra dei Trent’anni. Nel 1639 egli diventò cittadino onorario della città e ben presto si fece carico della corporazione dei vignaioli. Durante i secoli seguenti la famiglia Hugel divenne una ... Continua a leggere »

Marcel Deiss – un’espressione dell’Alsazia

proprieté

È a Bergheim, una piccola località nidificata nel cuore dell’Alsazia viticola, a soli 3 km da Ribeauvillé, che si trova il dominio Marcel Deiss. Discendente di una famiglia di vignaioli installata nel paese fin dal 1744, Marcel Deiss sceglie a 18 anni di arruolarsi e lasciare la sua terra, per poi ritornarvi dopo la seconda guerra mondiale. Al suo rientro ... Continua a leggere »

Vini d’Alsazia – l’interesse delle vecchie annate

000005-660x330

I vini d’Alsazia sono oggi ampiamente apprezzati e la loro reputazione è ormai nota in tutto il mondo. Riconosciuta soprattutto per i suoi bianchi d’eccezione, come il Riesling e il Gewürztraminer, questa regione vanta anche del grande privilegio di contare ben 51 Grands Crus, ciascuno dei quali dotato di un terroir singolare che gli conferisce una forte e marcata identità. Per saperne ... Continua a leggere »

Josmeyer – terroir e biodinamica

Vue du Brand 2

La storia, di padre in figlio Nel 1854 Aloyse Meyer decise di estendere il possedimento familiare con la messa in pratica di un commercio di vini. Iniziò a valorizzare i migliori terreni locali, in particolare Brand e Hengst, oggi riconosciuti come Grands Crus. Nel 1933 suo figlio Joseph Meyer prende le redini del dominio, ma la seconda guerra mondiale e l’occupazione lo ... Continua a leggere »

Maison Trimbach – 4 secoli di esistenza

slideshow-trimbach-4

L’origine della casa Trimbach risale al 1626, quando Jean Trimbach diviene borghese della città di Riquewihr. Da allora, l’azienda ha visto ben 12 generazioni succedersi alla testa del dominio. Ma è nel 1898, in occasione della fiera internazionale di Bruxelles, che la famiglia Trimbach si afferma internazionalmente come un grande nome dei vini di Alsazia. I vini della casa sono ... Continua a leggere »

frenchusaGermanEnglish