Bordeaux

Château Margaux: una storia ricca per un vino d’eccezione

Vigneron - F. Poincet - LR resized

Chiunque si interessi del mondo vino e della sua storia, avrà sentito parlare dello Château Margaux. Numerosi proprietari si sono succeduti nel corso del tempo e la proprietà ha conosciuto un percorso tumultuoso, con alti e bassi. Da La Mothe di Margaux durante il 12esimo secolo sino all’incredibile popolarità di oggi dello Château Margaux, il percorso atipico di questo cru ... Continua a leggere »

Il pittore inglese David Hockney firma l’etichetta di Château Mouton Rothschild 2014

etiquette_mouton_rothschild_2014

Un’etichetta, un omaggio Ogni anno, ormai dal 1945, si perpetua una tradizione per uno dei più grandi château del Médoc : l’etichetta di Château Mouton Rothschild viene disegnata da un pittore di fama internazionale. Tra i più grandi artisti che hanno avuto la fortuna ed il privilegio di lasciare il segno ricordiamo in particolare Cocteau, Braque, Dalì, Miró, Chagall, Warhol, Bacon, ... Continua a leggere »

Haut Brion, gran cru leggendario di Bordeaux

bandeau

Château leggendario, tra i più celebri e conosciuti del bordolese, Haut Brion ha da sempre confermato la sua grandezza nel corso dei secoli. Oltre alla qualità del territorio, hanno influito, senza alcun dubbio, la passione e la competenza dei proprietari che si sono succeduti negli anni assieme all’appoggio di tutta l’equipe. A questo proposito, negli anni più recenti, la famiglia Delmas, ... Continua a leggere »

Château Latour Martillac – UGCB 2016

LatourMartillacR_1427_Etik_2005NM_C_ref

Riveliamo il segreto dietro il Vino Misterioso… Il team di Millésima era oggi presente al Weekend des Grands Crus de Bordeaux, organizzato dall’Union des Grands de Bordeaux, con il suo stand e la sua degustazione alla cieca. Questo gioco, chiamato “Guess the Mystery Wine” ha incuriosito molti visitatori e amatori. Tutti hanno degustato e tentato di scoprire il vino misterioso… ... Continua a leggere »

Château Clarisse – eleganza a Puisseguin Saint Emilion

Clarisse-3-660x330

Nascita di Château Clarisse Passione e propensione alla sfida: tali sono le motivazioni che nel 2009 hanno spinto Olivia e Didier Le Calvez (direttore generale di Bristol) ad acquisire una graziosa proprietà girondina situate nella denominazione “satellite” Puisseguin-Saint-Emilion. Dopo numerose ricerche, è su questa deliziosa dimora, che dispone di cantine ed è circondata da viti culminanti su un altopiano a ... Continua a leggere »

Bernard Magrez – Clos Haut Peyraguey

Cos Haut Peyraguey (6)

Il Clos Haut-Peyraguey, il quale nome significa promontorio, culmina al punto più alto del comune di Bommes nella terra del Sauternes. Questo splendido dominio si trova vicino al celebre Château d’Yquem e ne delimita altri due, Giraud e Rayne-Vigneau. Nel diciottesimo secolo Monsieur de Pichard, allora presidente del Parlamento di Bordeaux, acquisisce questo antico possedimento. All’origine esso si chiamava Château ... Continua a leggere »

Bernard Magrez – La Tour Carnet

La Tour Carnet Haut Medoc (1)

La storia di questo emblematico château è direttamente collegata alla storia della Francia. Il suo nome lo deve allo scudiero medievale che aiuto il suo lord a resistere, durante la guerra dei 100 anni, alla monarchia francese. Lo château ha avuto un grande ruolo nella rivoluzione del Medoc e la qualità dei suoi vini gli ha permesso nel 1855 di ... Continua a leggere »

Bernard Magrez – Château Fombrauge

Fombrauge a+®rien vert 2

Con i suoi 58,60 ettari di superficie, Château Fombrauge, Gran Cru Classé di Saint-Emilion, è il più grande di tutta la denominazione. Il suo nome deriva dal latino Fons Brogiera: letteralmente, fonte circondata di brughiere e di cespugli. La sua storia comincia nel quindicesimo secolo con la famiglia Canolle. Le prime vendemmie risalgono 1599. Il dominio apparterrà poi a sei ... Continua a leggere »

Bernard Magrez – Château Pape Clément

CPC-4

Lo Château Pape Clément si estende per ben 63 ettari nel comune di Pessac ed è una delle più antiche proprietà viticole della zona Bordeaux. Le prime vendemmie recensite risalgono infatti al 1252, quando la vigna apparteneva all’arcivescovo Bertrand de Got, che diverrà nel 1305 Papa Clemente V e donerà così alla celebre proprietà il suo nome. Durante la rivoluzione, ... Continua a leggere »

Château Mouton-Rothschild – nuova etichetta firmata Lee Ufan

Lee Ufan

E’ Lee Ufan a firmare la nuova preziosa etichetta per l’annata 2013 dello Château Mouton-Rothschild, celebre premier cru bordolese della zona di Pauillac. Questa tradizione va avanti da anni: dal 1924, infatti, ogni annata è caratterizzata da un’etichetta realizzata da un artista contemporaneo. La prima etichetta d’autore è datata 1924, quando il barone Philippe de Rothschild chiese a Jean Carlu di disegnarla ... Continua a leggere »

frenchusaGermanEnglish
error: