Borgogna

Au Pied du Mont Chauve: una tradizione modernizzata

© Domaine Au Pied du Mont Chauve

Una storia di famiglia La storia del domaine «Au Pied du Mont Chauve» comincia con Louis-Félix Picard, commerciante a Chagny, e con suo figlio Michel, che affiancherà suo padre a partire dagli anni ’60, A soli 14 anni, quest’ultimo imparerà il duro lavoro nelle vigne, negli chais e nel commercio dei vini. Con i soldi guadagnati, Michel Picard comincia lentamente ... Continua a leggere »

Bouchard Père & Fils, Borgogna

© Bouchard Père & Fils

La Maison Bouchard Père & Fils si è costituita nel corso del tempo ed oggi conta 130 ettari di vigne situate nel cuore della Côte d’Or, 12 dei quali sono Grand Cru Classé e 74  Premier Cru. Il percorso di una Tenuta di eccellenza Fondata nel 1731 a Volnary, la Maison Bouchard Père & Fil rappresenta da diverse generazioni una delle più ... Continua a leggere »

Domaine Chanson Père & Fils

© Maison Chanson Père & Fils

La nascita di un domaine d’eccezione Nel 1750, sotto il regno di Luigi XV, Simon Verry fonda una maison di vini in Borgogna in un luogo incredibile, testimone di una lunga storia: il « Bastion de l’Oratoire ». Questa antica torre di difesa della cittadina di Beaune diventa la sede di una maison in continuo sviluppo nel corso dei secoli successivi. È ... Continua a leggere »

Albert Bichot, ambasciatore della Borgogna

© Maison Albert Bichot

La famiglia Bichot è in Borgogna dal 1350. Nonostante ciò si dovrà attendere il XIX secolo perché essa cominci a coltivare la vigna. Da allora, la Maison è rimasta un patrimonio di famiglia. Albéric Bichot – che ne è alla direzione dal 1996 – ne rappresenta la 6° generazione. Da sempre la Maison Albert Bichot è sinonimo di innovazione e di ... Continua a leggere »

Le virtù delle antiche annate della Borgogna

visuel-bourgogne

Innanzitutto, un vino meno eleborato può essere collezionato per essere bevuto. A fianco della consumazione, la tendenza attuale è quella di degustare i vini giovani. Le ragioni? Sono diverse e piuttosto semplici: l’assenza di una vera cantina (per mancanza di spazio) in casa propria, i vini cru che sono irreprensibili da un punto di vista tecnico e che sono realizzati ... Continua a leggere »

Domaine Chandon de Briailles – biodinamica in Borgogna

©  Sylvie Caves - Domaine Chandon de Briailles

Un dominio familiare Il Domaine Chandon de Briailles, celebre proprietà borgognona a Savigny-lés-Beaune, appartiene già da 7 generazioni alla medesima famiglia. La contessa Chandon de Briailles, già collegata alla celebre maison di champagne Moët Chandon, acquisì il dominio, infatti, già nel 1834. Oggi, dal 1988, i suoi discendenti ne sono proprietari: il Conte e la Contessa de Nicolay e i ... Continua a leggere »

Louis Latour – Una maison d’eccezione

Cuverie-Corton-Grancey-Extérieur-2-660x330

Louis Latour, une maison d’eccezione… Louis Latour, maison indipendente e familiare della Borgogna fondata nel 1797, è oggi presieduta da Louis-Fabrice Latour, settima generazione della famiglia. La maison, situata sempre nella sua culla d’origine, la collina di Corton, ha preservato il suo patrimonio eccezionale per oltre 200 anni grazie allo spirito immaginario ed ambizioso dei membri della famiglia. Infatti, dal ... Continua a leggere »

Château Fuissé – grande ambasciatore del Pouilly-Fuissé

Album 004

Una storia secolare Château Fuissé appartiene alla famiglia Vincent dal 1862. Nel corso dei secoli questa famiglia di viticoltori appassionati ha trasmesso il know-how di padre in figlio. Con il passare degli anni, i Vincent sono stati in grado di preservare l’autenticità di una famiglia storica, mantenendo intatto lo splendido edificio in stile rinascimentale risalente al 15° secolo. Dal 1967 al ... Continua a leggere »

Domaine Faiveley – vini iconici della Borgogna

© Jean-Louis Bernuy

Una lunga storia di famiglia Domaine Faiveley si trova nel cuore della Borgogna nei pressi di Nuits-Saint-Georges tra Beaune e Digione. Da generazioni ormai è in mano alla famiglia Faiveley, che con il passare degli anni ha investito molto nella crescita dell’azienda. François Faiveley assunse la direzione dell’azienda di famiglia a 25 anni e introdusse alcune innovazioni come una maggiore selezione delle ... Continua a leggere »

frenchusaGermanEnglish