Francia

La Chablisienne, nel cuore di Chablis

photo by Leif Carlsson

Dal 1923, a Chablis, in Borgogna, la cura meticolosa dei viticoltori che lavorano insieme sotto l’insegna de La Chablisienne ha dato alla luce dei vini  la quale magnificenza è amplificata dal passo del tempo. Questi vini, provenienti da un mosaico di climats, o parcelle, donano un insieme di emozioni marcate da un tocco minerale. La storia La storia de La ... Continua a leggere »

Alain Brumont, il re di Madiran

1200-628

È all’età di 16 anni che Alain Brumont, assunto da suo padre, inizia a lavorare la vite. Dopo 30 anni, grazie al suo spirito immaginario e alla sua passione, è arrivato ad essere la star mondiale della denominazione di Madiran. La storia di un uomo Tutto comincia nel 1979, quando Alain Brumont eredita i 17 ettari di vigna dello Château ... Continua a leggere »

Château La Nerthe, dominio storico a Châteauneuf-du-Pape

Nerthe_45_copie

Con una lunga storia che risale al 12esimo secolo, la vigna dello Château La Nerthe è apparsa agli inizi della coltura della vite a Châteaneuf–du–Pape, il luogo dove i pontefici passavano l‘estate. Questo dominio storico della Valle del Rodano ha saputo sviluppare il suo “know–how“ grazie a una successione di proprietari brillanti, che si sono sempre distinti nella ricerca dell’eccellenza. La storia Vi fu un tempo in cui papi erano francesi e passavano la ... Continua a leggere »

Château Margaux: una storia ricca per un vino d’eccezione

Vigneron - F. Poincet - LR resized

Chiunque si interessi del mondo vino e della sua storia, avrà sentito parlare dello Château Margaux. Numerosi proprietari si sono succeduti nel corso del tempo e la proprietà ha conosciuto un percorso tumultuoso, con alti e bassi. Da La Mothe di Margaux durante il 12esimo secolo sino all’incredibile popolarità di oggi dello Château Margaux, il percorso atipico di questo cru ... Continua a leggere »

Henri Bourgeois, una referenza nella Loira

Image Une Henri Bourgeois resized

Creata da Henri Bourgeois nel 1950, l’azienda è ormai gestita dai suoi figli e dai suoi nipoti. Ciò che rappresentava, inizialmente, soltanto alcuni ettari nel cuore di Chavignol, nel Sancerrois, è oggi un vasto dominio di 72 ettari estesi su molti villaggi. I Bourgeois, vignaioli da 10 generazioni, hanno saputo trasmettere questa capacità splendida di scoprire dei grandi terroir. Hanno fatto ... Continua a leggere »

Maison Ruinart, la più antica della Champagne

Ruinart_Vignes_champagne_borne

Alle origini vi fu un erudito monaco benedettino, Dom Thierry Ruinart, un elegante e intraprendente visionario del XVI° secolo che intuì la potenza di questo “nuovo vino”. Egli viaggiò molto all’epoca e frequentando le più grandi corti d’Europa, notò che un grande vino con le bollicine riscuoteva tanto successo. Questa scoperta spinse Thierry a trasmettere tutte le sue conoscenze al ... Continua a leggere »

Domaine les Aurelles, pepita della Languedoc

© Domaine les Aurelles

Situato a Nizas, tra Montpellier e Béziers, il Domaine les Aurelles non finisce mai di sorprendere. I suoi vini raffinati, portati all’invecchiamento, fanno di Caroline e Basile Saint-Germain due grandi nomi della Languedoc. Desideroso di acquisire una proprietà di vecchie vigne, Basile Saint-Germain s’innamora del Domaine les Aurelles, una proprietà a 30 kilometri dal Mar Mediterraneo, dove vi si installa ... Continua a leggere »

Thierry Germain, Domaine des Roches Nueves

bandeau

Figlio di negozianti bordolesi, Thierry Germain realizza molto presto il proprio sogno: dirigere il suo dominio. Dopo avere ricercato delle terre nei pressi di Bordeaux e in Ungheria, si è finalmente trasferito ad Anjou (Valle della Loira) al Domaine des Roches Nueves, una proprietà di 26 ettari vitati nelle denominazione di Saumur e Saumur-Champigny. Quando nel 1993 egli acquisisce il ... Continua a leggere »

Geantet-Pansiot, dominio familiare a Gevrey

geantet

Il domaine Geantet-Pansiot fu fondato nel 1954, quando Edmond Geantet sposa Bernadette Pansiot. I due sposi si installano a Gevrey dove iniziano lo sfruttamento del loro dominio di 3 ettari vitati distribuiti sulle denominazioni Gevrey-Chambertin e Borgogna. Dopo aver ingrandito il dominio con l’acquisto di altri ettari vitati, nel 1977 il figlio, Vincent Geantet, inizia a lavorare per l’impresa familiare. ... Continua a leggere »

Billaud-Simon, vini emblematici a Chablis

Visuel1200x628

Il domaine Billaud Simon è uno dei produttori più emblematici di Chablis ed esprime la ricchezza del suo patrimonio viticolo attraverso lo stile espressivo, unico e personale dei suoi vini. Fondato inizialmente nel 1815, il dominio è stato ripreso nel 1945 da Jean Billaud e da suo suocero Jules Simon. Eredi di una grande famiglia di vignaioli di padre in ... Continua a leggere »

frenchusaGermanEnglish