Archivio per il tag: en primeur

Primeurs 2015 – Château Cheval Blanc

DSCN9921-660x330

Château Cheval Blanc Denominazione: Saint-Émilion Classificazione: 1er cru classé “A” Château Cheval Blanc è una delle proprietà più conosciute e prestigiose del mondo. Assieme allo Château Ausone, Château Cheval Blanc regna indiscusso sulla vetta della denominazione di Saint-Emilion, avendo ricevuto il prestigioso riconoscimento di Grand Cru Classé A già nel 1955. Recentemente, all’occasione dell’ultima rivisitazione della classifica avvenuta nel 2012, anche Pavie ed ... Continua a leggere »

Primeurs 2015 – Château L’Evangile

lEvangile-2-660x330

Château L’Évangile Appellation: Pomerol Château L’Evangile venne costruito nel 18°secolo dalla famiglia Léglise, originara di Libourne e partecipe in prima persona nella ricostruzione dei vigneti dell’appellazione Pomerol. Nel 19° secolo, la struttura era già molto simile allo Château che vediamo oggi e comprendeva 13 ettari. Successivamente fu l’avvocato Isambert ad acquistarlo e a ribattezzarlo “Château L’Evangile”. Dopo di lui fu ... Continua a leggere »

Primeurs 2015 – Château Pichon Baron

PichonBaron_1036_Macro_2006NM_C_ref

Château Pichon Baron Denominazione: Pauillac Classificazione: 2ème cru classé en 1855 Lo Château Pichon Baron si situa nel terroir della denominazione di Pauillac, a una quarantina di kilometri da Bordeaux.  La creazione del dominio rimonta alla fine del 17esimo secolo, anche ricordato come il Grande Secolo, quando Louis XIV diventò re di Francia nel 1661. In seguito, nel 1850 la proprietà ... Continua a leggere »

Primeurs 2015 – denominazione Pessac-Léognan

© Domaine de Chevalier

La denominazione Pessac-Léognan fa parte della regione di Graves. Essa raggruppa tutti i Grands Crus classificati di Graves, fra cui l’emblematico Château Haut-Brion, unico château fuori dalla zona di Médoc ad essere stato classificato 1° Grand Cru nella celebre classificazione di Bordeaux del 1855. Vi si producono vini rossi (1300 ettari) e bianchi (265 ettari) a partire da viti di ... Continua a leggere »

Primeurs 2015 – denominazione Puisseguin-Saint-Emilion

© Château Clarisse

Puisseguin Saint-Emilion è una denominazione satellite della famosa Saint-Emilion. All’interno di questa denominazione vi sono prodotti solo vini rossi, derivati per la maggiore da uve di Merlot, Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon e Malbec. Il suolo di questa denominazione (760 ettari) è composto da argilla e da calcare, o da calcare che riposa su uno suolo di pietra, a volte molto difficile da ... Continua a leggere »

Primeurs 2015 – denominazione Saint-Emilion

© Château Canon

Quella di Saint-Emilion rappresenta l’unica denominazione ad essere iscritta al patrimonio mondiale dell’UNESCO. Essa raggruppa l’AOC Saint-Emilion e l’AOC Saint Emilion Grand Cru. Più della metà dell’impianto del vigneto è composto da Merlot e completato dalle viti di Cabernet Franc e, più raramente, in funzione della tipicità del suolo di alcune proprietà, di Cabernet Sauvignon. Le viti sono distribuite quasi ... Continua a leggere »

Primeurs 2015 – denominazione Haut Médoc

© Peyrabon

Estesa su quasi 4800 ettari, su dei suoli argilo-calcarei composti di ghiaia, la denominazione Haut-Médoc si situa al Sud della denominazione Médoc. Margaux, Moulis, Listrac, Saint-Julien, Pauillac e Saint-Estèphe sono le denominazioni comunali che la compongono. Vi sono coltivate per lo più Cabernet Sauvignon, Merlot e Cabernet Franc; Petit Verdot e Malbec in quantità inferiore. I vini dell’Haut-Médoc hanno un potenziale di ... Continua a leggere »

frenchusaGermanEnglish
error: